1   2   
     1   2   

La Videosorveglianza Analogica è stata il primo sistema di monitoraggio per la sicurezza ad essere stato sviluppato e detiene a tutt'oggi una considerevole diffusione.

I dispositivi di ripresa analogici tradizionali trasmettono il segnale video composito CVBS attraverso cavi coassiali. Questi sistemi consentono di visualizzare solo i video senza audio. Tra i limiti c'è da considerare l'assenza dell'alta risoluzione delle immagini, per la quale si consiglia di optare per un sistema AHD. Inoltre, sulle grandi distanze potrebbero verificarsi delle distorsioni di segnale, per cui si suggerisce un uso su ambienti di dimensione limitata.

La semplicissima ed agevole installazione, oltre al costo contenuto, hanno contribuito nel tempo alla grande diffusione di questi sistemi di videosorveglianza con il conseguente vantaggio che oggi c'è una grande compatibilità e intercambiabilità dei dispositivi impiegati.

Per migliorare il nostro servizio utilizziamo dei cookie. Leggi di più
Procedendo con la navigazione, confermi ed accetti l'uso dei cookie: OK